Drug Design Laboratory
News > Students > Principi di Analisi Farmaceutica Quantitativa + Laborarorio di Analisi Quantitativa (Farmacia)

Principi di Analisi Farmaceutica Quantitativa + Laborarorio di Analisi Quantitativa (Farmacia)

Anno Accademico 2016 - 2017



 Scheda del corso

Docenti:

Alessandro Pedretti (lezioni teoriche,  Curriculum vitae )
Lucia Tamborini (laboratorio, linea 1 e 2,  Curriculum vitae )
Giorgio Guastella (laboratorio, linea 3)

Facoltà: Scienze del Farmaco - Università degli Studi di Milano
Corso di Laurea: Farmacia (E24)
Anno: Terzo
Linea lezioni frontali: M-Z
Linea di laboratorio: M-Z
Periodo di svolgimento: Secondo semestre
Numero crediti: 8 di cui 6 per il modulo di Principi di Analisi Farmaceutica Qualitativa  (48 ore) e 2 per il modulo di Laboratorio di Analisi Quantitativa (32 ore).
Propedeuticità:

- Frequenza del Laboratorio di Analisi Qualitativa per l'ammissione al modulo di laboratorio.
- Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego farmaceutico + Laboratorio di Analisi Qualitativa.

Orario lezioni (M-Z):

- martedì 15:30 - 17:30, aula B, via Balzaretti, 9;
- venerdì 10:30 - 12:30, aula C04, via Mangiagalli, 25.

Orario esercitazioni:

Linea M-Z: da definire (a partire dal mese di maggio)
Laboratorio didattico A4-2, edificio 5, corpo A, piano 2, Dipartimento di Chimica, via G. Venezian, 21.

 Turni laboratorio (a.a.2016-2017) 
 Calendario esercitazioni (a.a.2016-2017) 

Il seguente elenco riporta gli studenti che necessariamente dovranno esibire il certificato di frequenza del Laboratorio di Analisi Qualitativa per poter accedere a quello di Analisi QUantitativa.

 Studenti da verificare (a.a.2016-2017) 

Ultimo aggiornamento 13/03/2017.
 

Altre informazioni:

L'esame finale prevede una prova scritta con 6 domande per un totale di 24 punti. I rimanenti 6 punti derivano dalla valutazione dell'attività svolta in laboratorio.
Per l'esame è necessario munirsi delle tabelle scaricabili nell'apposita sezione e di una calcolatrice. NON è ammesso l'uso del telefono cellulare in sostituzione della calcolatrice.

 


Obiettivi formativi

Il corso, che prevede esercitazioni di laboratorio a posto singolo a frequenza obbligatoria, consente allo studente di acquisire le nozioni necessarie all'applicazione dei metodi analitici descritti nella vigente Farmacopea Europea per l'analisi quantitativa di sostanze ad uso farmaceutico.


 Programma di Principi di Analisi Farmaceutica Qualitativa

Il corso è svolto durante il secondo semestre del terzo anno e presuppone la conoscenza degli argomenti trattati dal corso di Analisi delle Sostanze Inorganiche di Impiego Farmaceutico. La prova d’esame consiste nello svolgimento di un compito scritto.
Gli argomenti principalmente trattati sono:

  • Trattamento e valutazione statistica dei dati analitici.
  • Introduzione ai principi dell’analisi quantitativa chimico-farmaceutica.
  • Analisi volumetriche e loro applicazioni all’analisi quantitativa di sostanze iscritte nella Farmacopea Europea:
    • titolazioni acido-base;
    • titolazioni con formazione di precipitato;
    • titolazioni di ossido-riduzione;
    • titolazioni complessometriche;
    • titolazioni potenziometriche;
    • titolazioni in solventi non acquosi.
  • Introduzione alle tecniche analitiche utilizzate per l’analisi quantitativa di sostanze iscritte nella Farmacopea Europea:
    • spettroscopia UV-visibile;
    • gas-cromatografia;
    • cromatografia liquida ad alte prestazioni.
  • Preparazione del campione.
  • Sviluppo e convalida di un metodo analitico.

Testi di riferimento:

  • Giulio Cesare Porretta
    Analisi di preparazioni farmaceutiche – Analisi quantitativa (volume primo)
    CISU Editore, Roma
  • Douglas A. Skoog, Donald M. West
    Fondamenti di chimica analitica
    EdiSES, Napoli
  • David G. Watson
    Analisi Farmaceutica – Terza edizione
    Edra LSWR, Milano.

Testi di consultazione:

  • Farmacopea Europea (Europeian Pharmacopeia).

Programma del Laboratorio di Analisi Qualitativa

Il laboratorio si svolge durante il secondo semestre del terzo anno. Consiste in otto esercitazioni pratiche a posto singolo, a frequenza obbligatoria (2 CFU). E’ consigliata la frequenza al modulo di Principi di Analisi Farmaceutica Qualitativa. I principali argomenti trattati sono:

  • Descrizione della strumentazione presente in laboratorio.
  • Titolazioni complessometriche.
  • Titolazioni di ossido-riduzione: permanganometria e iodimetria.
  • Titolazioni acido-base.
  • Titolazioni di precipitazione. 

Materiale didattico

Dopo aver fatto il login, cliccare sul link sottostante "Materiale didattico".

 

Username

Password

Remember Me!